Home Accedi   |   Registrazione
 
3. Piano d'Azione

Il Piano d’Azione è il vero cuore del programma Eco-Schools, il documento da tutti condiviso per tracciare la rotta verso una scuola più sostenibile. Esso deve tenere presente i risultati dell’Indagine Ambientale e puntare a cambiarli in positivo. La scuola che avrà adottato un Piano d’Azione rigoroso e fattibile si troverà già a metà dell’opera. 








                    Nel Piano d’Azione è fondamentale che siano espresse le seguenti voci:

  • Obiettivi (relativi ai risultati dell'Indagine Ambientale);
  • Attività (utili al raggiungimento degli obiettivi indicati); obiettivi e attività dovrebbero essere realistici, capita che l'eco-comitato tenda ad indicare obiettivi ambiziosi che facilmente portano a insuccessi e calo di entusiasmo; risulta fondamentale, soprattutto all'inizio del percorso, concentrarsi sul rigore del metodo (scelta collettiva del percorso, elaborazione di semplici progetti ma condivisi, ecc.);
  • Responsabili: devono verificare che le azioni vengono implementate entro le date di scadenza indicate; si tratta di studenti, genitori, insegnanti ecc.;
  • Date di scadenza: danno indicazione sulla tempistica da rispettare;
  • Indicatori per “misurare” l’andamento della realizzazione del Piano, è importante che siano facili da usare e che aprano la strada ad eventuali aggiustamenti anche in corso d’opera
  • Risorse con cui si intende realizzare il Piano d’Azione che non sono necessariamente solo di natura economica (ad esempio conoscenze particolari di qualcuno dell’Eco-Comitato, tempo messo a disposizione da familiari, ecc.).

Esempio 1.
Dall'Indagine Ambientale emerge: – che spesso nei bagni si verificano delle perdite da rubinetti e water; – che non viene effettuata la raccolta differenziata in maniera efficace; – che il giardino non viene utilizzato.

Tema datrattare: l'Eco-Comitato decide di occuparsi del problema dell'acqua perché il Comune è disponibile ad aiutare la scuola con finanziamenti ad hoc e mettendo a disposizione i propri tecnici comunali per verifiche agli impianti idraulici e per lezioni sul tema dell'acqua.

Per approfondire come costruire un Piano d’Azione efficace per la tua scuola... (leggi tutto accedendo all’area riservata )